Throne– Jono the rocking
throne

Il designer ha detto: “Il compito che mi è stato assegnato era disegnare un trono. Come sempre, prima di avvicinarmi a un progetto, faccio qualche ricerca.
In questo caso è stato l'antico rito dei “vattienti” che mi ha colpito, e la scelta della parola non è casuale. Un rito medievale, fatto di sangue e flagellazioni che nell'immaginario comune sono fatti di fruste e funi, un metodo per espiare i peccati. Per questo ho immaginato il trono del supremo, del puro: una sedia grande, comoda ma allo stesso tempo mobile, oscillante, in modo che vibrino le fruste, le stesse che lo guidavano alla purificazione ”.
Direzione artistica di Antonio Aricò.
Dimensioni: Altezza totale 135 cm x h 45 cm x 49 cm
Materiale: legno e corda
"Il compito che assegnatomi era disegnare un trono. Come sempre, prima di avvicinarmi a un progetto, faccio qualche ricerca. In questo caso è stato l'antico rito dei "vattienti" che mi ha colpito, e la scelta della parola non è accidentale".
C’è anche l'eclettica Elena Salmistraro tra gli ospiti del Materia Independent Design Festival, la più importante manifestazione del Sud Italia dedicata al design, ideata e organizzata da Officine AD.
Art director di Materia Independent Design Festival 2020, ha coinvolto progettisti affermati e giovani talenti nella reinterpretazione dei simboli religiosi e degli arredi delle chiese.
“Aver studiato sia moda che industrial design è stato un bene, mi ha dato una visione più ampia. Prima avevo fatto il liceo artistico, e così la mia natura è stata contaminata da tutti questi mondi che ho poi esplorato”.
2021 Domenico Cugliari sas – All Rights Reserved.